Scuola di Teatro a Teatro

L’associazione ContaminAzioni prosegue nel suo intento di costruire una rete tra le diverse realtà culturali dell’area metropolitana bresciana. Nuova tappa di questo percorso è il progetto di didattica teatrale rivolto ad adolescenti ed adulti che verrà realizzato a Brescia da ottobre 2018 a giugno 2019, in collaborazione con la Compagnia del Barone e con il teatro DerMast dove si svolgeranno gli incontri. Tutte le lezioni avranno quindi luogo in un teatro, per permettere agli allievi di entrare fin da subito in contatto con la magia del palcoscenico e con la complessità della macchina teatrale.

teatro2.jpg

Corso di recitazione base/intermedio
Organizzato da Der MAST, Compagnia del Barone e ContaminAzioni

  • Da ottobre 2018 con con debutto spettacolo finale 26 maggio 2019
    Lunedì dalle 20.30 alle 22.30 presso il Teatro Der MAST
    La prima lezione è di prova.

Il corso teatrale per adulti ha come obiettivo di avvicinare o approfondire la pratica teatrale. Si rivolge pertanto a chi non ha mai avuto esperienze teatrali o non ha concluso un ciclo di formazione e vuole ripercorrere le tappe di una formazione corporea e vocale. Ciascun allievo potrà scoprire o sviluppare la conoscenza degli strumenti che portano all'espressività in scena, attraverso un contatto profondo con sé e con gli altri.  L'attore per essere tale deve agire (nel senso più completo del termine: creare azioni autentiche, vissute fino in fondo senza mascheramenti o finzioni) ed entrare in relazione con gli altri soggetti scenici: lo spazio che lo circonda, i compagni, il pubblico. Il percorso si propone di condurre il singolo a stabilire con la realtà un contatto immediato ma non scontato che, attraverso il lavoro sulla propria mente e sul proprio corpo, lo porti a riscoprire il mondo e dunque anche se stesso. A questo tipo di lavoro si affianca un approfondimento delle dinamiche vocali attraverso lo studio della dizione, strumento fondamentale per padroneggiare la parola e la voce.  Voce e corpo come elementi espressivi, finalizzati alla messa in scena di uno spettacolo teatrale.

Insegnanti:
Cecilia Botturi 10 lezioni di Training fisico/sensoriale ed espressività corporea
Elena Bettinetti 4 lezioni di dizione ed espressività vocale
Alberto Cella-Cecilia Botturi 15 lezioni di regia-messa in scena

 

Laboratorio avanzato per attori
Organizzato da Der MAST, Compagnia del Barone e ContaminAzioni

 

  • Da ottobre 2018 con debutto spettacolo finale 31 marzo 2019
    Giovedì dalle 21 alle 23 presso il Teatro Der MAST
    + 1 weekend di laboratorio intensivo + prove singole e di gruppo
    La prima lezione è di prova.

Il laboratorio è rivolto ad allievi che abbiano già affrontato un’esperienza teatrale. Partendo dal rapporto con il proprio corpo e con lo spazio, si lavorerà sull’ascolto e sulla percezione di sé e degli altri, per arrivare a stare in scena ed agire in maniera sempre più consapevole. Verrà inoltre approfondito il lavoro di costruzione del personaggio. Contemporaneamente avverrà il processo di elaborazione e preparazione di una prova aperta a partire da improvvisazioni e scrittura creativa per creare una sempre maggiore sinergia tra parola e azione scenica.
Il laboratorio è preliminare alla costituzione di un gruppo di lavoro a Der Mast finalizzato alla preparazione di uno spettacolo professionale.

 

Insegnanti:
•    Cecilia Botturi
•    Attori e registi di ContaminAzioni

“Teatro significa vivere sul serio quello che gli altri,
nella vita, recitano male.”

Eduardo De Filippo

Recitare è imparare a togliersi quella maschera che, senza rendercene conto, indossiamo ogni giorno e provare a immedesimarsi in altri ruoli, diversi da quelli che interpretiamo quotidianamente, liberi da quegli stereotipi e quelle convenzioni che la società ci attribuisce.
In inglese recitare si dice to play theatre, giocare il teatro, ed è proprio questa dimensione di gioco che si vuole recuperare, come momento di conoscenza individuale finalizzato alla ricerca di una modalità espressiva attraverso le tecniche dell’arte teatrale.

Il progetto prevede un percorso strutturato in corsi di formazione pensati per adulti ed adolescenti, durante i quali, attraverso la conoscenza delle tecniche attorali, ciascun allievo ha la possibilità di valorizzare le proprie potenzialità espressive, in relazione con i compagni e con il pubblico.


Corso di teatro per adolescenti (età 12-14 / età 15-17)
Organizzato da Teatro Der MAST e ContaminAzioni

  • Da novembre 2018 con debutto spettacolo finale 14 aprile 2019
    Mercoledì dalle 17.30 alle 19.30 Teatro Der MAST
    La prima lezione è di prova.

Il progetto prevede un laboratorio in cui i ragazzi possono avvicinarsi al teatro, cogliendone la sua dimensione più ludica: “giocare il teatro” attraverso un percorso didattico che ne insegna le tecniche fondamentali. Esercizi di improvvisazione, che prevedono l’utilizzo di vari linguaggi espressivi quali la parola, il canto, il gesto, l’espressività corporea, sono alla base di un percorso che permetterà ai ragazzi di sviluppare la propria fantasia e creatività e fornirà loro gli strumenti per esprimerle sul palcoscenico. Fondamentale anche in questo corso è il lavoro sull’ascolto e sul gruppo: il teatro come elemento di socializzazione e lavoro di squadra. Fase culminante sarà la realizzazione di uno spettacolo che permetterà di condividere con il pubblico i momenti più veri ed autentici.

Insegnanti:
Alberto Cella

 
 

CONTATTI

 
Nome e Cognome *
Nome e Cognome
Telefono *
Telefono
Privacy *
Autorizzo ai sensi del Regolamento Europeo 2016/679 il trattamento dei dati personali trasmessi.
 
 

CURRICULA

Cecilia Botturi
Attrice e formatrice teatrale diplomata alla scuola di teatro quadriennale “Quelli di Grock” nel 2017 con la Tempesta di Shakespeare. Nel corso della sua esperienza ha frequentato anche workshop di diverso genere: danza giapponese Butoh, circo contemporaneo e mimo con alcuni formatori di fama internazionale, quali Danio Manfredini, Silvio Castiglioni, Elena Serra, Claudio Orlandini, YumikoYoshioka.E’ cofondatrice del gruppo teatrale milanese-bresciano “Compagnia del Barone”, presso la quale recita stabilmente.

Elena Bettinetti
Inizia la sua formazione come attrice nel 1985 nel gruppo di spettacoli medioevali “Laude Novella”. Frequenta nel 1989-1991 la scuola di teatro del C.U.T di Brescia e prende parte a diversi spettacoli con la regia di Paola Bea, diplomatasi all’accademia Paolo Grassi di Milano e parte attiva del Centro per la Sperimentazione e la Ricerca Teatrale di Pontedera/Festival di Volterra. Dal 1987 è lettrice professionista presso il Centro Parlato del Libro dell’Unione Italiana Ciechi. Nel 1991 avvia l’attività di doppiaggio e di speaker radiofonico. Da svariati anni insegna dizione e lettura espressiva presso varie scuole di teatro ed enti pubblici.

Alberto Cella
Inizia la formazione come attore nel 1994 con un corso di teatro con il regista Pietro Arrigoni. Nel 96 si diploma alla“Scuola dell’Attore” presso il “Teatro Sociale di Montichiari”. Si specializza nel 1997 con la regista Sara Poli. Nel frattempo inizia una collaborazione stabile con il Nodo Teatro come attore e regista in varie decine di produzioni. Dal 1998 è formatore presso la “Scuola Dell’Attore”. A partire dal 2006 approfondisce le tematiche della programmazione neurolinguistica. A partire dal 2014 inizia ad occuparsi di propedeutica al teatro nelle scuole primarie.

Francesco Buffoli
Attore e regista di teatro classico e contemporaneo presso varie compagnie; insegnante di dizione-recitazione e curatore del laboratorio di approfondimento sul teatro contemporaneo presso la “Scuola dell’Attore”. Debutta nel 1991 nel ruolo di Jago presso il Teatro Sala Fontana di Milano. In seguito ha approfondito la formazione teatrale con vari artisti, fra cui Dario Fo, Walter Malosti e Gregory Hlady.Ha recitato e curato la regia di decine di spettacoli presso i Teatri Carcano e Smeraldo di Milano, il Teatro Grande e Santa Chiara di Brescia, il Teatro Ponchielli di Cremona, il Teatro Alfieri di Asti, il Teatro Coccia di Novara, il Teatro Politeama di Genova o in spazi storici non convenzionali (musei, castelli, chiese).