Corso di Chitarra Classica

CORSO DI Chitarra classicA

L’iscrizione comprende gratuitamente anche i seguenti corsi:

TEORIA/ARMONIA E SOLFEGGIO (90 minuti quindicinali con inizio corso ad ottobre)

OPEN SESSION di TECNOLOGIA MUSICALE domande e risposte sulla produzione musicale per musicisti e non (un incontro al mese con inizio corsi ad ottobre)

MUSICA D’INSIEME (un incontro al mese previo raggiungimento numero minimo di partecipanti)

INCONTRI CORALI (un incontro al mese con inizio corsi a novembre)


ChitarrraClassica.jpg

CONTATTI

Nome e Cognome *
Nome e Cognome
Telefono *
Telefono
Privacy *
Autorizzo ai sensi del Regolamento Europeo 2016/679 il trattamento dei dati personali trasmessi.

ROBERTO TURA

Roberto Tura si diploma in Chitarra Classica presso il Conservatorio “Luca Marenzio” di Brescia nel 1990 e, successivamente, segue corsi di perfezionamento chitarristico con i maestri Stefano Grondona e Oscar Ghiglia.

Nel 1989 frequenta il corso di “Chitarra e armonizzazione Jazz” presso il CDM di Milano con Filippo D’Accò.

Dal 1995 perfeziona la sua formazione studiando pianoforte moderno.

Nel 1998 si diploma in Canto Lirico presso il Conservatorio di Brescia.

In seguito studia canto con i maestri Alain Billart, Paolo Vaglieri, Paola Molinari e segue corsi di perfezionamento scenico-teatrale con i maestri Claudio Desderi, Beppe De Tomasi, Mario Migliara.

Nel 2003-2004 frequenta il Master “Corso di formazione Superiore” tenuto dall’Ente formativo “Fondazione Arturo Toscanini” di Parma per cantanti lirici conseguendo il “Certificato superiore di competenze in Canto Solista con validità Europea” che gli permette di ampliare le sue conoscenze nell’ambito della foniatria e della vocologia artistica attraverso i corsi tenuti dal Dott. Franco Fussi.

Nel 2010 segue i corsi di formazione del metodo VOICEKRAFT con Elisa Turlà.


ESPERIENZA ARTISTICA

L’esperienza artistica inizia con attività concertistiche come chitarrista solista e in formazioni da camera.

Viene premiato nei concorsi di Taranto, Asti e Genova.

Successivamente dal 1992 al 1998 lavora come artista del Coro nei teatri “La Fenice” di Venezia, “Comunale” di Treviso, “Arena” di Verona, ”Teatro Grande” di Brescia, “Donizetti” di Bergamo e “Comunale” di Modena.

Dal 1995 si esibisce da solista in numerosi teatri (tra cui Teatro Comunale di Piacenza; Sala Estense di Ferrara; Teatro Giuseppe Verdi di Busseto, Teatro all’aperto Villa Pallavicino di Busseto).

Tra i principali titoli debuttati ricordiamo: “Stabat Mater” di G. Rossini, “Messe Solennelle” di G. Rossini, “Requiem” di W.A.Mozart , “Convenienze ed Inconvenienze Teatrali” di G. Donizetti, “Don Giovanni” di W.A. Mozart, “L’amante di Tutte” di B. Galuppi, “Elisir d’amore” di G. Donizetti, “Madama Butterfly” di G. Puccini, “La Traviata” di G. Verdi, “La Vedova Allegra”, di F. Lehàr; “La moglie con le ali” di G. Facchinetti, “Bastiano e Bastiana” di W.A. Mozart, “Messa in c minore”KV 427 di W.A.Mozart, “Messa in G”di F.Schubert, “Carmina Burana” di Carl Orff,

“Missa in C op.259 W.A.Mozart, “Magnificat” RV 610° A.Vivaldi, IX Sinfonia op.125 in Re Min. L.W.Beethoven.

Nel 2000 Incide per Bongiovanni – Bologna – “L’amante di tutte” di B. Galuppi.

Nel 2005 incide con Gigi D’Agostino per Media Records, cantando la versione remix di “Con te partirò” inserita nei CD “Some Experiments” pubblicato il 17 marzo 2006 e “The Essential” pubblicato il 20 novembre 2009.

Dal 1998 inizia la propria attività d’insegnamento dedicandosi sia al Canto Lirico che a quello Moderno.

Dalla consapevolezza della necessità di formare cantanti che sappiano fare del canto “un mestiere”, decide di iniziare ad accompagnare i propri allievi in progetti artistici che consentano loro di crescere come professionisti nel settore.

Inizia quindi un percorso di coaching a tutto tondo che, dopo la preparazione tecnico/vocale dell’allievo, arriva ad accompagnare il giovane artista dalla scelta di un repertorio fin alla sua produzione, passando attraverso le fasi dell’arrangiamento, della gestione emozionale, della gestione del palco, della preparazione del “live”, seguendone l’intera direzione artistica.

A questo scopo dal 2005 si avvale della collaborazione con diversi studi di registrazione.

Dal 2011 al 2015 crea “VOCAL STUDIO” all’interno di una struttura polivalente che collabora con MACWEVE STUDIO, CROMOSTUDIO e CROMOEDIZIONI per la registrazione e produzione di brani editi ed inediti.

Dal 2015 ad oggi, con la socia e amica visionaria Nina D’Apolito, crea “der Mast” del quale è socio, direttore artistico e direttore didattico.