Back to All Events

Un'ora di niente - di e con Paolo Faroni

Curato da Der Mast in collaborazione con l’Associazione Culturale ContaminAzioni

"Lo sappiamo, la gente scambia il nome Blusclint per una rock band anglosassone o un detersivo per piatti, invece è dialetto piemontese ed è usato dai contadini per dire che il cielo è terso".

Lo spettacolo Un’ora di niente è un monologo comico sul conflitto tra natura e spirito, tra eccezionalità e quotidianità, tra bisogni e sogni e di come tutti questi conflitti trovino nell’amore il loro campo di battaglia. L’amore come l’ atto creativo e gratuito per eccellenza, l’amore che ispira la poesia e che domina su tutto e allo stesso tempo su niente. L’unica vera rivoluzione, come scrisse Majakovskij, che pure aveva cantato ben altra rivoluzione: “L’amore è il cuore di tutte le cose.

Se cessa di funzionare tutto si atrofizza, diventa superfluo, inutile”. Mescolando narrazione e stand up comedy, cabaret e prosa, Paolo Faroni si avventura in un flusso di coscienza potentemente comico e poetico che non fa sconti a nessuno, in primis a se stesso: dagli amori platonici alle perversioni sessuali, il monologo racconta il continuo sballottamento tra desiderio di elevarsi e istinto animale dell’autore, all’insegna di un’esistenza che è insieme “paradiso e schifezze”.

Un monologo à la Pazienza, che passa da uno stile a un altro, usando come unico collante l’ironia e la sua regola aurea: una gravità velata di leggerezza. Un monologo recitato da un Mercuzio vestito a festa a cui il pubblico può rispondere come Romeo: “Taci, ti prego, tu parli di niente”. Già. Io parlo di sogni.

Dalle 19,30 aperitivo in foyer a 7€ (è gradita la prenotazione)

Biglietto intero 12€

Biglietto ridotto 10€ (tesserati ContaminAzioni e iscritti ai corsi Der Mast)

Info e prenotazioni:
www.contaminazioni.net - eventi@dermast.art
Cell. 392 4890202 da lunedì a venerdì  dalle 17.00 alle 19.00

Earlier Event: March 2
Evento privato
Later Event: March 9
Evento privato